“How to be a guide” è un progetto di alternanza scuola-lavoro che si è svolto a Londra nel periodo estivo.

E’ un’esperienza perfetta per chiunque voglia abbinare un’attività lavorativa nell’ambito del turismo con l’approfondimento della lingua inglese, associata alle conoscenze artistico-culturali dei luoghi visitati.

La durata complessiva del progetto è stata di due settimane e l’attività ha previsto diversi itinerari proposti e presentati da una guida madrelingua. Il compito di noi ragazzi è stato di rielaborare e ripresentare in lingua l’indomani, al gruppo di compagni, quanto la guida spiegava il giorno precedente. Ciò ci ha consentito non solo di arricchirci culturalmente ma anche di migliorare le proprie competenze linguistiche. Inoltre è un’attività che ha messo alla prova le capacità espositive facendoci acquisire più sicurezza nell’esporsi davanti ad un pubblico. La permanenza ha compreso anche momenti di svago e tempo libero che ci hanno permesso di instaurare nuove relazioni.

Un grazie anche ai nostri teachers italiani Proff. Monica Antonelli e Luca Sommacampagna che ci hanno accompagnato e supportato in questa esperienza.