1. La Biblioteca è di proprietà della Scuola. E' aperta nei giorni feriali, con orario e modalità stabilite dal Dirigente Scolastico in accordo con il Responsabile delegato, che, di anno in anno, ne darà avviso all’utenza. Ha lo scopo di favorire studi e ricerche scientifiche fatte dai docenti e dagli studenti. Il responsabile delegato raccoglie le richieste presentate dall’utenza per soddisfare le esigenze degli studenti che frequentano il Liceo.
  2. Non è permesso trattenersi in Biblioteca, se non per ragioni esclusivamente di studio.
  3. Chi smarrisce o non abbia più la possibilità di restituire un libro ricevuto in prestito è tenuto a rifondere la Biblioteca di una nuova copia.
  4. Nessun alunno potrà lasciare la sede di lettura se non ha restituito i volumi consultati.
  5. Nessuno studente potrà prelevare dalla Biblioteca più di due volumi per volta.
  6. La durata del prestito dei libri è di 30 (trenta) giorni.