Summer School - Studiare al Politecnico 2018: lezioni diarchitettura, design e ingegneria

Apri il PDF

LICEO SCIENTIFICO STATALE A. MESSEDAGLIA - VERONA
Circ. n.622/18/P Verona, 7 maggio 2018
AGLI STUDENTI DELLE CLASSI
QUARTE
OGGETTO: Summer School - Studiare al Politecnico 2018: lezioni di
architettura, design e ingegneria
Il Politecnico di Milano propone agli studenti del Quarto anno una Summer School di
Ateneo, per i corsi di laurea in architettura, design e ingegneria. La Summer School si
svolge nei Campus di Milano Leonardo e di Milano Bovisa. Gli studenti possono
scegliere il modulo di loro interesse.
Per tutti i dettagli è possibile consultare iI programma allegato.
Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di frequenza a fronte della presenza ad
almeno l’80% delle attività.
Sia per Architettura, che per Design, che per Ingegneria, ciascun Istituto potrà
presentare fino ad un massimo dl 3 candidati per ciascuna settimana di
Summer School (per un massimo di 18 studenti in totale), ordinati secondo
l interesse all iniziativa, la serietà e la motivazione.
Ciascun candidato potrà essere segnalato per un solo modulo.
In caso di esubero di richieste, la selezione verrà effettuata nell ordine:
1) in base all ordine dei candidati proposto dal docente,
2) in base al voto medio dello studente al termine del primo periodo as 17/18,
considerandoli in ordine decrescente
3) in base all età dei candidati, privilegiando Io studente anagraficamente più giovane.
II modulo di adesione con le candidature dovrà essere inviato entro le ore 18.00 di
mercoledì 18 maggio 2017 pertanto gli studenti interessati dovranno fornire i propri
dati alla Prof.ssa Martignago entro e non oltre le 13 di sabato 12 maggio.
IL DOCENTE REFERENTE 1L DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof.ssaflva Capasso)
l”
(Prof.ssa Fedora M
wiîb

Agli studenti Via Bertoni
Librone via dello Zappatore
Portineria 1° PianoInfo in pixReadStreamPng: converting (gray + alpha) ==> RGBA
una—EH «MEN
—_.E_É.EEEE=E.È: un É: un 02553 sia
Rum 00mm «o da. 8555.58 Suîwm
fiamma—m 0m «una—man BEN—mm 0169: 552€ Han .ovnE—fi 53cm oda—m2 man—.3 E: Evfloà E auson— uon Gonna HoEE—flm «A

«535 mmmv nwîa n
03.59.65 otomoî Hm—u Emmwma u
«E: 2% Emma .
uncfimomE—Boo Emu Emma o
E 3.52 E E8 www Esamina «01—430 o E05

cdeonH w cdeOmd Ho 653m 5-m—
omdvcmà a cmdvomd una .onmiw 3.:
uh S—Sm a oîuoE a:


OD—ZOEEOH— à ZÙHWHQ ÉQBM 1 AOOEUm MmÉm
fina—5% cm «mmoEEu SEEmm 01.605 gonfia nun—
6ÉBEB Ém 35.05 ano... Emtoîà 95 o 00.853 05%: 2558 Hm: «5505 «m Èflmuììuwm Hoonum hofifism 5


ofimwmdmm 35554 «EU muflmîaeb .
Enflmuìvàbuw oneafiflmoî .
E «8:3 E 5.80 «su Sai—man «dry—8% o Éoîfi
edeonén v onduèmd n.5 655m 5.9
069.039 u cmdîvmd n.5 653m EàH
ab Èoom m 2:35 a:





OUHZDm—PEOM 44 éÉE—Efi 55m I AOOT—Um vai—Ehm
I ÉÉÙOÈ
éEmzomvzH m zoamn .ÉÈmpîoî 0020552 É 5590.5 msm qoomuw Mussa
m8” 025.2
Gnu—205.30;Info in pixReadStreamPng: converting (gray + alpha) ==> RGBA
.mÉvfim cm «0008.80 055.50 03002 n26 00m
.oEBÉB Ém 0:3: 0:0 . 0000055 95 0 www—>— 3 830m 05%: 0 c9053 05m: E 0:90:00 m0: «hm—0?. i 3.00509: non Banca 555% 5
9050008 E 200 20mb «S
3.9.3.9 0 odeomd 0.5 .cnwam «n.00 01602
03.5055 geisvcum 0:8 ufioflmfifi
5108002 2.0053?”
wfio—ofifioamz 0:3. 05.0103: mwm. mmfinmvwfi
0—55500 ”mm—050g”
«0.50305. «EH—m0?”
«052m «Enmumfi
8.5050 019% me
055503458 3—05qu
0%0383. «i050w5 a
E N050— 6 «muco Et Savana grammi. 0 E35..—



omduèmòfi 0 edeomd 0.5 anni» 5.: 2502

ESSE—mao 050m 0 050m— mîunmumnm
5.505802 0105090—
SUHÉOÉH Hm—Emma—
uflmî 30050?—
SÉPÉQE «10%»:—
MÈHÉòÈ 3.55005
0203.— H0u unoEmE—u S ha 0:30 Mm—050MB
0:30 «EÈÈE
1.0%052: «Ex—m0?
eran—Emu. m 0 00:05.5...” non E0502: .
E 00.53 .6 E00 Én Suona—mm 833% 0 15_qu

n.5 5—000 a 01——on ab
OOHZUMFEOQ 4€ ÉZÙm—Ùa gnam - AOOEUm MMÉSDW
OZ(.:2 .0 09.203.30.—