Somministrazione prove INVALSI.

Apri il PDF

VERONA

Circ. n. 595/18/P Verona, 21 aprile 2018

Ai docenti somministratori:
Baldo Loredana
Biasi Giorgio
Furioni Rosa
Guardascione Emilio
Motton Paola
Salvi Maria Teresa
Ai collaboratori tecnici:
Fantoni Riccardo
Girella Guido
Agli alunni - classi seconde

OGGETTO: Somministrazione prove INVALSI.

Si forniscono di seguito le indicazioni date da INVALSI circa le prove in oggetto, che si
svolgeranno nella settimana dal 7 al 12 maggio p.v. secondo il calendario allegato.
N.B.: Per lo svolgimento delle prove, INVALSI sconsiglia caldamente l’uso di Microsoft
Internet Explorer e Microsoft Edge.
Nel primo giorno di somministrazione (ITALIANO):
1. Il Dirigente scolastico (o un suo delegato) convoca il docente somministratore
almeno 45 minuti prima dell’inizio della prova e gli consegna:
a. la busta chiusa contente l’elenco studenti per la somministrazione per ciascu-
na disciplina (Italiano, Matematica)
b. una busta contrassegnata con il codice meccanografico del plesso e il nome
della sezione della classe interessata in cui al termine della prova INVALSI
CBT d’Italiano sono riposte le credenziali non utilizzate e l’elenco studenti per
la somministrazione per la prova di Matematica ancora da svolgere
c. un elenco nominativo degli studenti della classe che sostengono almeno una
prova CBT, predisposto con le colonne per contenere:
1. codice SIDI dell’allievo
2. data di svolgimento della prova di Italiano
3. ora d’inizio della prova d’Italiano di ciascun allievo
4. ora di fine delle prova d’Italiano di ciascun allievo
5. la firma dell’allievo.
2. Il docente somministratore si reca nel laboratorio in cui si svolge la prova
INVALSI CBT d’Italiano.
1
3. Il collaboratore tecnico si assicura che tutti i computer predisposti per la som-
ministrazione delle prova INVALSI CBT d’Italiano siano accesi e con attiva la
pagina dalla quale iniziare la prova stessa1.
4. Il docente somministratore, aiutato dal collaboratore tecnico, fa accomodare
gli allievi ai loro posti.
5. Il docente somministratore, aiutato dal collaboratore tecnico, apre la busta
contenente le credenziali per ciascuno studente.
6. Il docente somministratore, aiutato dal collaboratore tecnico, ritaglia per ogni
allievo dall’elenco studenti per la somministrazione di ciascuna disciplina le
credenziali per lo svolgimento della prova (cosiddetto talloncino) e li distribui-
sce agli allievi, avendo cura di riporre nella busta quelle eventualmente non u-
tilizzate.
7. Il docente somministratore, aiutato dal collaboratore tecnico, distribuisce agli
allievi le credenziali per lo svolgimento della prova INVALSI CBT d’Italiano,
prestando particolare cura alla corrispondenza tra il nome e il cogno-
me dell’allievo e il codice SIDI dell’allievo stesso.
8. Il docente somministratore dà inizio alla prova INVALSI CBT d’Italiano comuni-
cando agli allievi che:
a. possono usare carta e penna per i loro appunti
b. che dovranno consegnare eventuali appunti al termine della prova al do-
cente somministratore che provvede subito a distruggerli
c. che il tempo complessivo di svolgimento della prova INVALSI CBT
d’Italiano è definito dalla piattaforma
d. una volta chiusa la prova d’Italiano (o che il tempo sarà scaduto) non
sarà più possibile accedere nuovamente alla prova.
9. Il docente somministratore, aiutato dal collaboratore tecnico, ripone nella bu-
sta di cui al punto 1.a i talloncini con le credenziali eventualmente non utilizza-
te.
10. Al termine della prova d’Italiano ciascuno studente si reca dal docente som-
ministratore e:
a. firma l’elenco di cui al precedente punto 1.c, compilato via via dal docen-
te somministratore nelle varie fasi di svolgimento della prova d’Italiano
b. riconsegna al docente somministratore il talloncino con le proprie cre-
denziali, firmato dall’allievo stesso e dal docente somministratore
11. Il docente somministratore, aiutato dal collaboratore tecnico, ripone
all’interno della busta (punto 1.b) tutti i talloncini e l’elenco, sottoscritto da
tutti gli allievi presenti durante la somministrazione della prova INVALSI CBT
d’Italiano
12. Il docente somministratore chiude e firma la busta (punto 1.b) sulla quale ri-
porta il codice meccanografico del plesso e il nome dalla sezione della classe
interessata e la consegna al Dirigente scolastico (o a un suo delegato).
1
Il link sarà reso disponibile dall’INVALSI nell’area riservata alla scuola il giorno prima del suo svol-
gimento.
2
Il secondo giorno di somministrazione (MATEMATICA):
Il secondo giorno di somministrazione (Matematica) si svolge secondo le stesse moda-
lità del primo giorno e pertanto vanno seguiti gli stessi punti (da 1 a 12) indicati per lo
svolgimento della prova INVALSI d’Italiano.
Si ringrazia per la collaborazione.
All.: calendario somministrazione con indicazione dei docenti somministratori e dei
collaboratori tecnici
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(Prof.ssa Anna Capasso)


Agli alunni classi 2^ Via Bertoni via dello Zappatore
Librone
Atti Portineria 1° piano


3
Calendario Prove Invalsi 2017-18

lun 7/05 mar 8/05 mer 9/05 gio 10/05 ven 11/05 sab 12/05
Ass. tec. Fantoni Fantoni Fantoni Fantoni
Lab
Ling 8,30-10,00 Biasi 2A ITA Salvi 2E ITA Guardascione 2A MAT Furioni 2E MAT
10,30-12,00 Biasi 2B ITA Salvi 2F ITA Baldo 2B MAT Baldo 2F MAT


Ass. tec. Girella Girella Girella Girella Girella Girella
ASS
Lab Inf 8,30-10,00 Salvi 2C ITA Motton 2H ITA Motton 2C MAT Salvi 2H MAT Guardascione ASS ITA Biasi ITA
ASS
10,30-12,00 Salvi 2D ITA Motton 2G ITA Salvi 2G MAT Furioni 2D MAT Guardascione ASS MAT Baldo MAT

Gli eventuali assenti ad una prova recuperano in un giorno entro la finestra di somministrazione
Prima di ogni prova 7.45/9,45 in Presidenza per le indicazioni operative


4