Certificazione di latino PROBAT 2019. Disposizioni organizzative

Apri il PDF

VERONA

Circ. n. 516/19/P Verona, 10 aprile 2019
A tutti i docenti
Ai docenti: Spitaleri, Totola, Castagna,
Inama, Olini, Mizzotti, Scroccaro,
Biondani, Antonelli, Valitutto, Avesani,
Rossi, Bianciardi. Pighi
Agli alunni delle classi 2E, 2I, 2A, 3A, 3D,
3B, 3H, 4E, 4L, 4H, 5B

OGGETTO: Certificazione di latino PROBAT 2019. Disposizioni organizzative
La certificazione linguistica di latino (CLL) in Veneto, denominata PROBAT, è inclusa tra le
azioni regionali di promozione della cultura umanistica e si effettua secondo quanto
stabilito nel protocollo tra Ufficio Scolastico regionale per il Veneto e Consulta Universitaria
di Studi Latini firmato il 28.11.2016.
Il livello A1 della certificazione si consegue raggiungendo il 60% del punteggio, il livello A2
con il 70% del punteggio totale della prova di livello A. Il livello B1 della certificazione si
consegue raggiungendo il 60% del punteggio, il livello B2 con il 70% del punteggio totale
della prova di livello B. Da quest’anno è stato introdotto anche un livello C (1 e 2), con
quesiti formulati in lingua inglese: il livello C1 della certificazione si consegue
raggiungendo il 60% del punteggio totale della prova, il livello C2 con il 75% del punteggio
totale.
Lo svolgimento sincrono della Prova Regionale di Certificazione di Latino avverrà il
giorno 16 aprile 2019 dalle ore 9.00, e comunque nel momento in cui le tracce, rese
telematicamente disponibili dagli uffici incaricati il giorno stesso, saranno state riprodotte
presso la nostra sede per i candidati iscritti.
La prova avrà la durata di 60 minuti dal momento della somministrazione (quindi
orientativamente avrà luogo dalle 9.00 alle 10.00) per i livelli A e B, di 90 minuti dal
momento della somministrazione (quindi orientativamente avrà luogo dalle 9.00 alle 10.30)
per il livello C. Sarà consentito l’uso del vocabolario latino-italiano e, limitatamente alla
prova di livello C, del dizionario bilingue italiano-inglese. Durante la prova dovranno essere
ritirati tutti i dispositivi provvisti di collegamento internet (telefoni, tablet, etc.), non sarà
possibile condividere e scambiarsi i vocabolari e ai candidati non sarà consentito uscire
dall’aula, pena l’esclusione dalla prova.
Gli studenti con disabilità iscritti alla prova potranno usufruire degli strumenti compensativi
e delle misure dispensative indicate nel PDP; il tempo dello svolgimento della prova non
potrà comunque superare l’ora e un quarto (75 minuti )
La sorveglianza durante lo svolgimento della prova sarà svolta dal docente indicato in
tabella, talora affiancato da un secondo docente; la sorveglianza dovrà essere garantita
fino alla conclusione del tempo di svolgimento della prova e fino al ritiro di tutte le prove
senza soluzione di continuità. Su appositi elenchi dovrà essere annotata la consegna
della prova da parte del candidato, con orario di consegna solo se precedente allo scadere
dei 60 o dei 90 minuti previsti.
Si raccomanda la scrupolosa osservanza di tutte le procedure descritte e si avvisa che
potranno essere effettuate visite ispettive.
La correzione, mediante gli appositi correttori, sarà effettuata dai docenti di latino degli
alunni partecipanti e indicati in indirizzo. Gli esiti individuali verranno comunicati agli
interessati, quelli generali verranno condivisi con la comunità scolastica e con l’ Ufficio
Scolastico regionale per il Veneto, come da accordi.
A seguito delle iscrizioni a suo tempo effettuate, saranno coinvolti 206 alunni, distribuiti per
classi e per livelli come da tabelle sottostanti.
Per gli alunni iscritti la prova si svolgerà allo Zappatore nelle aule indicate, gli alunni si
recheranno nella sede indicata alle ore 8.30 dove registreranno la presenza con il badge.
LIVELLO A
Classe Alunni Docente di latino Sorveglianza 9-10 Aula di svolgimento
3A 19 Mizzotti Mizzotti Aula 2 (1C)
2E 16 Biondani Bianciardi Aula 1 (2D)
3B 25 Olini Olini Aula 3 (1B)
3D 24 Inama Castagna Aula 15 (1N)
2I 27 Spitaleri Valitutto Aula 16 (1G)
2A 2 (Penasa e De Biondani Bianciardi Aula 1 (2D)
Bortoli) con 2E
Tot. 113
LIVELLO B
Classe Alunni Docente di Sorveglianza 9-10 Aula di svolgimento
latino
4L 27 Inama Inama Aula 14 (1H)
3H 27 Totola Avesani Aula 13 (1M)
4E 13 Scroccaro Antonelli Aula 4 (2C)
4B 1(Berloso) Castagna Avesani Aula 13 (1M)
con 3H
2I 1 (Locatelli) Spitaleri Valitutto Aula 16 (1G)
con 2I
5B 1 (Turcanu) Olini Rossi Aula 12 (1A)
con 5B
2E 2 (Bressan e Biodani Bianciardi Aula 1 (2D)
Soardo) con 2E
Tot. 72
LIVELLO C
Classe Alunni Docente di latino Sorveglianza Aula di svolgimento
9-10.30
5B 17 Olini Rossi Aula 12 (1A)
4E 4 (Benatti, Guardini, Scroccaro Antonelli Aula 4 (2C)
Faccio, Fadini) con
4E
Tot 21
LA DOCENTE REFERENTE DEL PROGETTO IL DIRIGENTE SCOLASTICO
(prof. C. Mizzotti) (prof.ssa Anna Capasso)

Alle classi Via Bertoni Via dello Zappatore
Librone
Atti Portineria 1° piano