Corso di preparazione alla fase di istituto dei Giochi della Chimica

Apri il PDF

VERONA

Circ. n. 292/19/P Verona, 9 gennaio 2019
AGLI ALUNNI E
AI DOCENTI DI SCIENZE

Oggetto: Corso di preparazione alla fase di istituto dei Giochi della Chimica
Anche quest’anno il nostro liceo invierà una rappresentativa di studenti alla fase
regionale dei Giochi della Chimica 2019 , organizzati dalla Società Chimica Italiana
(SCI), che si terrà il 4 maggio 2019 a Verona.
La fase regionale è aperta a tutti gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado,
divisi in tre categorie: A, B, C.
Categoria A: studenti del primo biennio (fino a 10 studenti per istituto).
Categoria B: studenti del secondo triennio degli istituti non specializzati in chimica . Lo
scorso anno la nostra squadra si è classificata, per il secondo anno consecutivo, al primo
posto nel Veneto in questa categoria. Questo risultato permetterà alla nostra scuola di
portare alla fase regionale un numero doppio di studenti rispetto agli altri istituti: 20
anziché 10.
Categoria C: studenti del secondo triennio degli istituti ad indirizzo chimico.
Per consentire a tutti gli studenti (biennio e triennio) di avere una preparazione di base
adeguata ad affrontare la selezione interna, si terrà un corso di preparazione sugli
argomenti della prova di istituto. Tale corso consiste in 5 incontri settimanali, dalle
13:30 alle 15:30, a partire da giovedì 31 gennaio 2018 (gli studenti impegnati nelle
lezioni fino alle ore 14 potranno aggregarsi al gruppo al termine delle stesse).
Per partecipare al corso è sufficiente informare il proprio docente di scienze e scrivere
una mail, specificando nome e classe, all’indirizzo del referente prof. Mauro Fella:
mauro.fella@messedaglia.gov.it.
Si precisa che alla prova di istituto, prevista per fine febbraio, potranno partecipare
anche coloro che non hanno seguito le lezioni del corso di preparazione, ma che le lezioni
svolte non verranno ripetute nella seconda fase di preparazione alla gara regionale rivolta
solo a coloro che si classificheranno ai primi posti della prova di istituto.
La partecipazione è vivamente consigliata non solo perché l’attività è da considerarsi
valida ai fini dell’ASL ma anche per il suo carattere formativo e di approfondimento che
risulta molto utile anche per affrontare i test di ammissione alle facoltà biomediche e alle
altre facoltà scientifiche.
Quest’anno il corso si avvarrà della preziosa collaborazione di Paolo Giaretta, alunno
della 4G che negli ultimi due anni si è splendidamente comportato alla fase nazionale dei
giochi godendo così del privilegio di far parte del ristretto gruppo di studenti italiani che
ha seguito il corso di preparazione alla fase internazionale.
IL DOCENTE REFERENTE DEL PROGETTO IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Mauro Fella (Prof.ssa Anna Capasso)
Librone Via Bertoni via dello Zappatore
Atti Portineria 1° piano