Progetto Compìta. Giornata della letteratura 2018: “Lettere dal ‘68”

Apri il PDF

VERONA

Circ. n. 152/19/P Verona, 22 ottobre 2018
AI DOCENTI
ALLE CLASSI: 5B, 5C, 5D, 5E,
5F, 5G, 5H, 5I, 5L, 5M, 5N, 5O, 4B, 4C, 4H, 4I, 4L, 4N, 3A, 3B, 3E, 3F, 3G, 3H, 2C, 2F,
2G, 2I, 1L, 1N
OGGETTO: Progetto Compìta. Giornata della letteratura 2018: Lettere dal ‘68”
Svolgimento della mattinata:
ore Attività Responsabili e aula
Prima Un tuffo nel ’68 delle rivoluzioni”. Prof. Maurizio Cortese con la
Inquadramento storico con letture, video classe 5B - Aula Magna.
testimonianze Classi: 5M, 3H, 5H, 5L, 2G, 3F,
2I, 4C, 5I.
Prima Un tuffo nel ’68 delle rivoluzioni”. Prof. Flavio Corrent Biblioteca.
Inquadramento storico Classi: 5C, 4H, 5G, 5E, 5O
Seconda La scuola: un ospedale che cura i sani e Prof.ssa Alessandra Zangrandi
respinge i malati”. La rivoluzione educativa con la classe 3B - Aula Magna.
di Don Lorenzo Milani per una scuola Classi: 5I, 5M, 3H, 4N, 2I, 4I
democratica
Seconda La scuola: un ospedale che cura i sani e Prof.ssa Lucia Olini con la
respinge i malati”. La rivoluzione educativa classe 3B - Biblioteca.
di Don Lorenzo Milani per una scuola Classi: 3A, 4L, 2F, 5D
democratica
Terza Questo, cari figli, sapete”. Uno sguardo Dott.ssa Beatrice Azzolina con
sul ’68 attraverso l’occhio di Pasolini, la classe 5B - Aula Magna
intellettuale contro Classi: 4H, 4B, 3A, 5C, 3G
Quarta Veronenses disputationes. Dibattito a Classe 5B - Aula Magna
squadre su temi del ’68 attuali ancora oggi Classi: 3B, 5N, 1L, 2C, 4H, 4I,
Cinque persone per ognuna delle classi 3E, 5O.
selezionate dovranno prepararsi per
sostenere la propria argomentazione, le altre
classi dovranno partecipare applaudendo i
disputanti. Il dibattito procederà in brevi fasi
descritte in modo dettagliato nel
Regolamento nel corso Lettere dal 68 sulla
piattaforma moodle.
Si confronteranno nella sfida argomentativa
le seguenti squadre:
5N contro 3B sul tema Uno degli slogan
del 68 è stato: l immaginazione al
potere . È ancora condivisibile?
1L contro 2C sul tema: Uno degli slogan
del 68 è stato: Vogliamo tutto . È
ancora condivisibile?
Ad ognuna delle due squadre verrà
comunicato quale tesi dovrà sostenere (pro o
contra) martedì 23 ottobre. Le squadre
potranno prepararsi consultando i propri
docenti e chiedendo loro materiali utili. Ogni
squadra potrà, se lo desidera, sostituire UN
componente con uno studente di un’altra
classe partecipante all’attività, purché venga
mantenuta la distinzione biennio/triennio.
Al termine dell attività verrà designata la
squadra vincitrice sulla base dei punteggi
assegnati dai nostri giudici.
Quinta Siate realisti: chiedete Classe 5B - Aula Magna
L’IMPOSSIBILE!”. Vogliamo ancora Classi: 1N, 3B, 4B, 5N, 5D, 5F
cambiare il mondo? Attività a gruppi.
I partecipanti, divisi in gruppi di classi ed età
differenti, dovranno scrivere, con creatività e
senso critico, un elaborato che riporti le
proteste e l’energia del ‘68 qui, oggi, alle
problematiche attuali, ai malcontenti di
ognuno di noi. La forma e la traccia sono una
sorpresa che sveleremo solo al momento
dell’attività. Gli elaborati saranno giudicati da
una commissione competente (preside e
insegnanti di lettere, studenti); la squadra
vincitrice otterrà un premio e il suo scritto
sarà pubblicato sul giornalino d’istituto.
Visto che ogni attività dovrà esaurirsi entro un’ora, si raccomanda la massima puntualità.
I Regolamenti e le informazioni sulle attività saranno disponibile nel corso Lettere dal ‘68” sulla
piattaforma moodle a partire da martedì 23 ottobre.
Il Responsabile IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Lucia Olini Prof.ssa Anna Capasso


Alle classi Via Bertoni via dello Zappatore
Librone ”
Atti Portineria 1° piano