Riconoscimento ECDL per Alternanza scuola lavoro.

Apri il PDF

VERONA

Circ. n. 068/18 /P Verona, 26 settembre 2017
AGLI STUDENTI


OGGETTO: Riconoscimento ECDL per Alternanza scuola lavoro.

A partire da questo anno scolastico la Patente Europea del Computer (ECDL) entra a far
parte delle attività riconosciute per l’ASL (rif. legge 13 luglio 2015, n.107 e relativi
Protocolli di Intesa).
Il monte ore effettivamente riconosciuto sarà calcolato sommando gli esami sostenuti (1
ora a modulo) e le ore di effettiva presenza ai corsi proposti dalla scuola, per un massimo
di:
Certificazione ECDL Base (4 moduli + frequenza regolare di 26 ore
tutti i corsi)
Certificazione ECDL Full Standard (7 moduli + frequenza 43 ore
regolare di tutti i corsi)
Certificazione ECDL Base (4 moduli senza seguire nessun 4 ore
corso)
Certificazione ECDL Full Standard (7 moduli senza seguire 7 ore
nessun corso)
Sia i corsi che la certificazione, per essere valide ai fini dell’ASL, si dovranno svolgere nel
corso del triennio.
Le ore verranno riconosciute al conseguimento di una delle due certificazioni (quindi
massimo 26 o 43 seguendo i corsi, minimo 4 o 7 senza seguire i corsi).
Per gli alunni che hanno già iniziato il percorso nel biennio verranno riconosciute, ai fini
dell’ASL , solo le ore dei corsi e dei moduli sostenuti dal terzo anno.
Il Responsabile ECDL IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Andrea Cicolin Prof.ssa Anna Capasso


Alle classi Via Bertoni via dello Zappatore
Librone ”
Atti Portineria 1° piano